…Dicono che c'è un tempo per seminare e uno più lungo per aspettare… io dico che c'era un tempo sognato che bisognava sognare.

...solo un sogno, un'emozione...una nuvola...solo un alito di vento che ti sfiora, solo l'eco dei tuoi passi nella sera...

domenica 1 dicembre 2013

A Yvonne

   Tu sei un frutteto pieno di tentazioni
Per la fame dei passanti ci sono cappuccine
Viti selvatiche e fiori della Passione
Che offrono teneramente due corone di spine
Tu sei un frutteto di primavera e d'autunno
Dove gli alberi si gonfiano al cielo monotono
Dove le primavere dei fiori e l'autunno dei frutti
Sotto il cielo profumano insieme alle notti
I petali caduti  dai rami pieni di frutti
Sono le tue unghie color fiore di  maggio
I petali appassiti sono le tue palpebre
Oh tu primavera purissima e autunno illanguidito
Guillaume Apollinaire
Posta un commento