…Dicono che c'è un tempo per seminare e uno più lungo per aspettare… io dico che c'era un tempo sognato che bisognava sognare.

...solo un sogno, un'emozione...una nuvola...solo un alito di vento che ti sfiora, solo l'eco dei tuoi passi nella sera...

lunedì 11 febbraio 2013

Guerra civile

Sono spezzata in due
ma io conquisterò me stessa.
Io riesumerò l’orgoglio.
Io prenderò le forbici
e amputerò la mendica.
Io prenderò il piè di porco
e in me scassinerò
i pezzi di Dio scassati.
Come in un enorme puzzle
Lo ricomporrò,
con la pazienza del giocatore di scacchi.
Quanti pezzi? Paiono migliaia,
Dio travestito da puttana
di un viscido verde alga,
Dio travestito da vecchietto
che barcolla ciabattando,
Dio travestito da bambino
tutto nudo,
senza pelle,
molliccio come un avocado sbucciato.
E altri, altri, altri.
Ma Io tutti li conquisterò
e una nazione di Dio costituirò
- infine in me unificata –
un’anima nuova costruirò
vestita di pelle.
Poi mi metterò una camicia
e canterò l’inno:
Canto di me stessa.
Anne Sexton
Posta un commento