…Dicono che c'è un tempo per seminare e uno più lungo per aspettare… io dico che c'era un tempo sognato che bisognava sognare.

...solo un sogno, un'emozione...una nuvola...solo un alito di vento che ti sfiora, solo l'eco dei tuoi passi nella sera...

lunedì 11 febbraio 2013

La fine del lungo, inutile giorno rattrista



La fine del lungo, inutile giorno rattrista.
Anche la speranza fallita crolla,
Noiosa… la vita è un mendicante sbronzo
Che porge la mano alla propria ombra.
Dormiamo nell’universo. Un’immane
Quantità confusa di cose ci unisce,
Sogni; e l’ebbra adunanza umana
Vacua riecheggia di razza in razza.
Al piacere segue il dolore, e poi il piacere.
A volte beviamo vino perché è festa,
Altre volte beviamo perché si soffre,
Ma dell’uno e dell’altro nulla resta.
Fernando Pessoa, in POESIA 278
Posta un commento