…Dicono che c'è un tempo per seminare e uno più lungo per aspettare… io dico che c'era un tempo sognato che bisognava sognare.

...solo un sogno, un'emozione...una nuvola...solo un alito di vento che ti sfiora, solo l'eco dei tuoi passi nella sera...

domenica 18 novembre 2012

Segni



C'è tanto di quel fuori! Possenti
e inutili città,
e strade fra una dimora e l'altra.
Due persone siedono davanti a una finestra
e cantano fra se nella notte:
non hanno più bisogno dell'amore.
Fra il mio viso e il tuo
c'è luce a sprazzi
come un'auto in cerca di una via.
Ma ci sediamo ancora l'uno
accanto all'altra, gettiamo ancora un uguale sguardo,
facciamo uso solo dei cinque sensi.
Ori Bernstein
Posta un commento