…Dicono che c'è un tempo per seminare e uno più lungo per aspettare… io dico che c'era un tempo sognato che bisognava sognare.

...solo un sogno, un'emozione...una nuvola...solo un alito di vento che ti sfiora, solo l'eco dei tuoi passi nella sera...

giovedì 27 settembre 2012

Per sempre?

È che siete stata qui, cosciente troppo
di voi stessa, e non meno grande,
anche se solo piena di promesse!
E ancora adesso trema la tenda
come testimone della vostra partenza,
testimone che non si può persuadere
perché ha passato il suo limite!
Ma sarà questa mia veglia a mezzanotte,
la veglia senza una sera
e senza un mattino e in misura più grande
di ogni afflizione, quando con insensibile
sentimento indovinerò
dove vi siete fermata
e dove in verità siete...
Vladimír Holan
Posta un commento