…Dicono che c'è un tempo per seminare e uno più lungo per aspettare… io dico che c'era un tempo sognato che bisognava sognare.

...solo un sogno, un'emozione...una nuvola...solo un alito di vento che ti sfiora, solo l'eco dei tuoi passi nella sera...

sabato 14 luglio 2012

Non ti amo

Non ti amo, ti desidero: l’amore viene dall’anima.
Ed io nell’anima – ho la calma,
la calma – del tumulo.
Ahimè! non ti amo, no.
Non ti amo, ti desidero: l’amore è vita.
E la vita – senza sentirla
La porto con me.
Ahimè, non ti amo, no!
Ahimè! Non ti amo, no; e solo ti desidero
con desiderio brutale e violento,
che mi divora il sangue,
e non giunge fino al cuore.
Non ti amo. Sei bella; ed io non ti amo, o bella.
Chi ama l’infausta stella
che riluce nell’ora triste
della sua perdizione?
E ti desidero, e non ti amo, perché è determinato
da un malefizio lusinghiero
questo indegno ardore.
Ma che? Non ti amo, no.
E sono un infame, perché ti voglio; e tanto
orrore ho di me stesso,
e di te ho paura e terrore…
ma amare!... non ti amo, no.
João Baptista Almeida Garrett (1799-1854)
Posta un commento