…Dicono che c'è un tempo per seminare e uno più lungo per aspettare… io dico che c'era un tempo sognato che bisognava sognare.

...solo un sogno, un'emozione...una nuvola...solo un alito di vento che ti sfiora, solo l'eco dei tuoi passi nella sera...

lunedì 30 aprile 2012

Appassionatamente

E tanto, e tanto ti amo,
che muoiono le mie parole
in un mormorio di baci incessanti!
E tanto ancora che le mie mani
non ti trovano al toccarti!
Tanto e talmente senza sosta
che fluisco, e fluisco, e fluisco,
e non è che pianto!
Gabriel Celaya
Posta un commento