…Dicono che c'è un tempo per seminare e uno più lungo per aspettare… io dico che c'era un tempo sognato che bisognava sognare.

...solo un sogno, un'emozione...una nuvola...solo un alito di vento che ti sfiora, solo l'eco dei tuoi passi nella sera...

giovedì 19 maggio 2016

Quando conto i semi

Quando conto i semi
Che sono sparsi là sotto -
Per sbocciare così, via via -
Quando rifletto sulle persone
Distese così in basso -
Per essere accolte tanto in alto -
Quando credo nel giardino
Che il mortale non vede -
Colgo con la fede il suo fiore
E sfuggo la sua Ape,
Posso rinunciare a questa estate - senza esitare.

Emily Dickinson

Posta un commento