…Dicono che c'è un tempo per seminare e uno più lungo per aspettare… io dico che c'era un tempo sognato che bisognava sognare.

...solo un sogno, un'emozione...una nuvola...solo un alito di vento che ti sfiora, solo l'eco dei tuoi passi nella sera...

domenica 24 aprile 2016

Se un’anima è nata con le ali

Se un’anima è nata con le ali,
   cos’è per lei il palazzo e cos’è la capanna!
   Cos’è Gengis Khan per lei – e cos’è – l’Orda!
   Due nemici ho io a questo mondo,
   due gemelli – indissolubilmente fusi:
   la fame degli affamati – e la sazietà dei sazi.
       Marina Cvetaeva,  18 agosto 1918
Posta un commento