…Dicono che c'è un tempo per seminare e uno più lungo per aspettare… io dico che c'era un tempo sognato che bisognava sognare.

...solo un sogno, un'emozione...una nuvola...solo un alito di vento che ti sfiora, solo l'eco dei tuoi passi nella sera...

giovedì 11 settembre 2014

Fermo

Mi fermo appeso agli spigoli
Della tua bocca che prende
Il mio desiderio riposto
Dietro una curva di buio
E lo ripiega nel punto nato
Dalle nostre parole di sempre
Che non finiscono di dare
Voce a questi giorni spietati
Di quello che dicono silenzio
Come fosse lo stesso filo
Che mi tiene diviso da te
Ma legato alle tue labbra.
Raffaele Di Pietro
Posta un commento