…Dicono che c'è un tempo per seminare e uno più lungo per aspettare… io dico che c'era un tempo sognato che bisognava sognare.

...solo un sogno, un'emozione...una nuvola...solo un alito di vento che ti sfiora, solo l'eco dei tuoi passi nella sera...

domenica 18 maggio 2014

Sono adesso una fiamma

Sono adesso una fiamma,
piccola e testarda, rasa dal vento.
(mi urta l’irriverenza di una pace sporca
il suono incapace di un voce morta,
la nostalgia, il rimando e anche il futuro
disegnato su brogliacci a quadretti)
Solo la mia bruciante piccolezza
tra i visi del sabato mattina, a far la spesa,
la luminosa bellezza dell’imperfetto:
il culo grosso, i graffi sulle mani,
l’appartenenza
a un mondo di basse verticali.
Penso a quanta forza nella spinta
delle invisibili micropalificazioni
piantate giù nella Terra, sotto
il pesante passaggio di pochi
e come inghiottirebbe i pochi lo squarcio,
se volesse, questa china sostanza,
riposarsi un poco, un minuto.
Stefano Leoni
Posta un commento