…Dicono che c'è un tempo per seminare e uno più lungo per aspettare… io dico che c'era un tempo sognato che bisognava sognare.

...solo un sogno, un'emozione...una nuvola...solo un alito di vento che ti sfiora, solo l'eco dei tuoi passi nella sera...

giovedì 12 dicembre 2013

Non ti dirò

Non ti dirò
che vorrei essere la sabbia
che accarezza i tuoi piedi nudi,
o i raggi di sole che scendono gioiosi
a dorare ancora di più
il puro miele che forma la tua pelle,
o l’acqua che la abbraccia con la sua spuma
o il vento che la bacia
e ti agita i capelli.
Ti chiedo solo di non lasciare
che il bacio e la carezza
della sabbia e delle onde,
della luce e dell’aria,
cancellino le mie orme
e il mio ricordo che ti segue
muta presenza inevitabile.
Ángel Augier
Posta un commento