…Dicono che c'è un tempo per seminare e uno più lungo per aspettare… io dico che c'era un tempo sognato che bisognava sognare.

...solo un sogno, un'emozione...una nuvola...solo un alito di vento che ti sfiora, solo l'eco dei tuoi passi nella sera...

venerdì 25 ottobre 2013

Snodo le trecce

Chiudo il tuo libro,
snodo le mie trecce,
o cuor selvaggio,
musico cuore…
 
con la tua vita intera
sei nei miei canti
come un addio a me.
 
Smarrivamo gli occhi negli stessi cieli,
meravigliati e violenti con stesso ritmo andavamo,
 
liberi singhiozzando, senza mai vederci,
né mai saperci, con notturni occhi.
 
Or nei tuoi canti
la tua vita intera
è come un addio a me.
 
Cuor selvaggio,
musico cuore,
chiudo il tuo libro,
le mie trecce snodo.
Sibilla Aleramo
Posta un commento