…Dicono che c'è un tempo per seminare e uno più lungo per aspettare… io dico che c'era un tempo sognato che bisognava sognare.

...solo un sogno, un'emozione...una nuvola...solo un alito di vento che ti sfiora, solo l'eco dei tuoi passi nella sera...

martedì 1 ottobre 2013

Distanze

Occhi negli occhi, nel freddo,
lascia che iniziamo anche questo:
insieme
lasciaci respirare il velo
che l’uno all’altro ci cela,
quando la sera si accinge a dare misura
di quanto ancora è lontana
ogni figura che assume
da ogni figura
che presta a noi due.
Paul Celan
Posta un commento