…Dicono che c'è un tempo per seminare e uno più lungo per aspettare… io dico che c'era un tempo sognato che bisognava sognare.

...solo un sogno, un'emozione...una nuvola...solo un alito di vento che ti sfiora, solo l'eco dei tuoi passi nella sera...

venerdì 21 giugno 2013

Nello stormo

In alto, ancora,
ancora un poco,
ecco,
quassù non giunge
la furente sparatoria
ma attento, attento,
ahimè que­sto bruciore
tra le piume, quella stilla
di san­gue che mi cola,
ecco cede la lena,
la forza mi vien meno,
sì, sono io
quel grumo
che crolla a piombo sul selciato…
Oh Dio del mondo
Quando sarò rinato?
 Mario Luzi
Posta un commento