…Dicono che c'è un tempo per seminare e uno più lungo per aspettare… io dico che c'era un tempo sognato che bisognava sognare.

...solo un sogno, un'emozione...una nuvola...solo un alito di vento che ti sfiora, solo l'eco dei tuoi passi nella sera...

mercoledì 17 aprile 2013

I congedati

Sera affilata e secca
taglia come un coltello.
Unita la mia anima!
In un sempre si pianta:
il tempo,
che era sempre,
scisso: ieri, domani.
E quell’unica ombra,
sola, lungo la sabbia,
troncata in due:
tu e io.
A tratti secchi,
i venti firman
sentenze ultime
di settembre,
destini.
Qui è il tuo,
lì il mio.
Addii, senz’addio,
né fazzoletto.
Il ferro
dell’autunno la vita
ci scinde in due metà.
La vita
tutta intera,
dorata,
piena,
lassù che pende
da quel ramo d’agosto
dove tu la cogliesti.
Pedro Salinas
Posta un commento