…Dicono che c'è un tempo per seminare e uno più lungo per aspettare… io dico che c'era un tempo sognato che bisognava sognare.

...solo un sogno, un'emozione...una nuvola...solo un alito di vento che ti sfiora, solo l'eco dei tuoi passi nella sera...

venerdì 8 febbraio 2013

La casa nera

Non bussare alla tua porta oscura; già
Un'ombra è fuggita dove le tende si muovono ancora
Dei fiori si accasciano su un ritratto. Il fuoco è spento.
La solitudine viene ad accoglierti sulla soglia delle stanze.
E si allontana nel silenzio.
Non dimenticarti
D'ora in poi, prima di uscire, di accendere le luci..
Louis Brauquier
Posta un commento