…Dicono che c'è un tempo per seminare e uno più lungo per aspettare… io dico che c'era un tempo sognato che bisognava sognare.

...solo un sogno, un'emozione...una nuvola...solo un alito di vento che ti sfiora, solo l'eco dei tuoi passi nella sera...

lunedì 19 novembre 2012

Poiché non mi veniva nessuna parola

Poiché non mi veniva nessuna parola
(la parola era "addio" ma non riuscivo a dirla)
ti ho dato il mio silenzio e ho ascoltato il tuo,
e non è stato un vuoto, ma condivisa pienezza
e ancora gioia, mentre accettavamo,
come la terra, un nostro tempo di neve,
bianco grembo d'attesa delle future estati.
Margherita Guidacci
Posta un commento