…Dicono che c'è un tempo per seminare e uno più lungo per aspettare… io dico che c'era un tempo sognato che bisognava sognare.

...solo un sogno, un'emozione...una nuvola...solo un alito di vento che ti sfiora, solo l'eco dei tuoi passi nella sera...

martedì 27 novembre 2012

In qualche luogo c'è una vita semplice



In qualche luogo c'è una vita semplice
e un mondo tiepido, trasparente e gaio...Là,
verso sera, il vicino parla alla fanciulla
attraverso lo steccato e le api
testimoni odono la più tenera
tra le conversazioni.
 La nostra invece è solenne e intricata
e amiamo i riti dei nostri amari incontri
quando il vento d'improvviso ci tronca
il colloquio appena iniziato.
 Ma con niente scambieremo la sfarzosa
fortezza della gloria e della sventura
e gli splendenti ghiacci dei larghi fiumi
e la voce appena udibile della Musa.
(Slepnevo,  23 giugno 1915)
Anna Achmatova
Posta un commento