…Dicono che c'è un tempo per seminare e uno più lungo per aspettare… io dico che c'era un tempo sognato che bisognava sognare.

...solo un sogno, un'emozione...una nuvola...solo un alito di vento che ti sfiora, solo l'eco dei tuoi passi nella sera...

martedì 15 maggio 2012

Poesia d'Amore

Sul dorso della mano un segno bruno
ma io so bene
(quante volte ci disputammo una rosa)
che il nostro autunno è una foglia d'acero
che il vento ti ha sospinto
inatteso sotto la pelle.
Jan Skàcel
Posta un commento