…Dicono che c'è un tempo per seminare e uno più lungo per aspettare… io dico che c'era un tempo sognato che bisognava sognare.

...solo un sogno, un'emozione...una nuvola...solo un alito di vento che ti sfiora, solo l'eco dei tuoi passi nella sera...

mercoledì 18 giugno 2014

Perchè amo la tua follia

Perché amo la tua follia,
il tuo disordine, la tua ignoranza
degli orologi e le tue scorciatoie
quando sono praticamente sul punto
di cadere di testa nell’abisso?
Cioè in te. Ma non soltanto
questo: c’è molto altro di te che amo
e non rivelo. La lampada
che brilla sul fondo.
Eduardo Milán
Posta un commento