…Dicono che c'è un tempo per seminare e uno più lungo per aspettare… io dico che c'era un tempo sognato che bisognava sognare.

...solo un sogno, un'emozione...una nuvola...solo un alito di vento che ti sfiora, solo l'eco dei tuoi passi nella sera...

giovedì 20 marzo 2014

Io non ho detto loro di te

Io non ho detto loro di te

ma essi videro

che ti lavavi nelle mie pupille

io non ho parlato loro di te

ma essi ti hanno letto

nel mio inchiostro e nei miei fogli. 

 

Nizar Qabbani

Posta un commento