…Dicono che c'è un tempo per seminare e uno più lungo per aspettare… io dico che c'era un tempo sognato che bisognava sognare.

...solo un sogno, un'emozione...una nuvola...solo un alito di vento che ti sfiora, solo l'eco dei tuoi passi nella sera...

domenica 19 gennaio 2014

Io rammento quel silenzio...

Quell’uomo mi ha offerto, una sera,
un bellissimo momento di silenzio.
Non lo dimenticherò tanto presto.
E’ uno dei miei ricordi migliori dell’anno.
C’è chi serba il ricordo delle sue conversazioni,
io rammento quel silenzio.

Nina Berberova "Il Capo delle Tempeste"

Posta un commento