…Dicono che c'è un tempo per seminare e uno più lungo per aspettare… io dico che c'era un tempo sognato che bisognava sognare.

...solo un sogno, un'emozione...una nuvola...solo un alito di vento che ti sfiora, solo l'eco dei tuoi passi nella sera...

mercoledì 4 dicembre 2013

Tu mi suicidi

Tu mi suicidi, così dolcemente.
Eppure ti morirò un giorno.
Io conosceremo questa donna ideale
e lentamente nevicherò
sulla sua bocca.
E forse pioverò anche se faccio tardi,
anche se volgo al sereno.
Noi amate così poco i nostri occhi
E crollerà questa lacrima
senza ragione,  ben inteso,
e senza tristezza.
Senza.
Robert Desnos
Posta un commento