…Dicono che c'è un tempo per seminare e uno più lungo per aspettare… io dico che c'era un tempo sognato che bisognava sognare.

...solo un sogno, un'emozione...una nuvola...solo un alito di vento che ti sfiora, solo l'eco dei tuoi passi nella sera...

giovedì 5 dicembre 2013

Disarmonia prestabilita

Per ognuno di quelli che spaccano
la loro bottiglia di birra in testa a un tamil
al pronto soccorso c’è un chirurgo
che ricuce i crani.
E viceversa.
Per ogni cercamine
che rischia la pelle
un mercante d’armi.
E viceversa.
Per ogni stupratore una donna
con in mano il coltello da carne,
per ogni assistente sociale un neonazi,
per ogni stipendio alto
un’inchiesta tributaria, per ogni mostro
una soave madonna, e viceversa.
Ah, ha il suo bel daffare
ognuno di noi.
E non s’intravvede una fine.
 
Hans Magnus Enzensberger
Posta un commento