…Dicono che c'è un tempo per seminare e uno più lungo per aspettare… io dico che c'era un tempo sognato che bisognava sognare.

...solo un sogno, un'emozione...una nuvola...solo un alito di vento che ti sfiora, solo l'eco dei tuoi passi nella sera...

sabato 7 dicembre 2013

Colloquio siderale

-Ti ho adorato tanto stanotte!
-Mi hai adorato in assenza.
-Ti ho baciato tanto stanotte!
-Mi hai baciato in assenza.
- Ti ho guardato tanto stanotte!
- Mi hai guardato in assenza.
-Ti ho adorato
senza pensare alla tua forma.
Ti ho baciato
senza sfiorare il tuo viso.
Ti ho guardato
senza sguardo e senza sole.
- E com’è possibile, amata?
- Chiedilo alla nuvola
che ha attraversato il mio sogno e si è posata sulla tua anima.
- Che si è posata sulla mia anima?
- Soffiata dalla brezza, con l’ultima nota
della mia vita in canzone...
- E la brezza? Che ha fatto
quando ti ha sentito nei suoi prati?
- Con occhi turbati
ha contemplato la mia invasione...
- E non ha cercato di baciarti?
- Le sue labbra non hanno raggiunto
il mio cuore in fiore.
Voglio vedere il mio viso
nel sorriso dell’acqua,
con te nell’emozione...
- E così sei arrivata, amata?
- Così ho visto la tua anima,
ti ho baciato il sorriso,
e ho adorato la tua illusione...
Julia De Burgos
Posta un commento