…Dicono che c'è un tempo per seminare e uno più lungo per aspettare… io dico che c'era un tempo sognato che bisognava sognare.

...solo un sogno, un'emozione...una nuvola...solo un alito di vento che ti sfiora, solo l'eco dei tuoi passi nella sera...

mercoledì 23 ottobre 2013

Solitudine

 
Ma le mie urla 
feriscono 
come fulmini 
la campana fioca 
del cielo
Sprofondano 
impaurite
Giuseppe Ungaretti
Santa Maria La Longa il 26 gennaio 1917
Posta un commento