…Dicono che c'è un tempo per seminare e uno più lungo per aspettare… io dico che c'era un tempo sognato che bisognava sognare.

...solo un sogno, un'emozione...una nuvola...solo un alito di vento che ti sfiora, solo l'eco dei tuoi passi nella sera...

martedì 24 settembre 2013

Liberi...

Nessuna donna è stata più vicina al suo compagno di quanto io lo sia, sempre e assolutamente ossa delle sue ossa, carne della sua carne. Io non conosco mai noia in compagnia di Edward, e neanche lui, almeno non più di quanto ognuno di noi due ne provi nei riguardi delle pulsazioni del cuore che batte nei nostri petti; di conseguenza, stiamo sempre insieme. Essere insieme è per noi essere allo stesso tempo liberi come fossimo da soli, e felici come se fossimo in compagnia.
Jane Eyre, Charlotte Brontë
Posta un commento