…Dicono che c'è un tempo per seminare e uno più lungo per aspettare… io dico che c'era un tempo sognato che bisognava sognare.

...solo un sogno, un'emozione...una nuvola...solo un alito di vento che ti sfiora, solo l'eco dei tuoi passi nella sera...

mercoledì 14 agosto 2013

Dono

Io parlo dell’estremità della notte
dell’estremità del buio
e parlo dell’estremità della notte

Se vieni a mia casa portami un lume, caro
ed una finestra dal quale
guarderò la folla della felice via
Forough Farrokhzad
Posta un commento