…Dicono che c'è un tempo per seminare e uno più lungo per aspettare… io dico che c'era un tempo sognato che bisognava sognare.

...solo un sogno, un'emozione...una nuvola...solo un alito di vento che ti sfiora, solo l'eco dei tuoi passi nella sera...

domenica 30 giugno 2013

C’è qualcosa tra noi

C’è qualcosa tra noi
si vede da come mi guardi
e da come m’accendo.
A tratti ci smarriamo
a tratti una stessa cosa
la pensiamo tutti e due.
Riprendiamo però il discorso
sempre con allegria
perché c’è tra noi qualcosa,
che troviamo e poi si perde,
perché così vogliamo,
lo vogliamo tutti e due.
Ed è un atto superfluo,
che nessuno ci chiede,
fingere che non sia:
a te luccica negli occhi
a me brilla nella lingua. 
Nahit Ulvi Akgun
Posta un commento