…Dicono che c'è un tempo per seminare e uno più lungo per aspettare… io dico che c'era un tempo sognato che bisognava sognare.

...solo un sogno, un'emozione...una nuvola...solo un alito di vento che ti sfiora, solo l'eco dei tuoi passi nella sera...

mercoledì 30 gennaio 2013

Togli alla pietra che sono

Togli alla pietra che sono
quello che le è di troppo,
martella, scolpisci, intaglia.
So che la tua mano può dare la giusta forma,
so che il tuo amore può raggiungermi
più in là del peso delle ore
e della cieca tirannia degli astri.
Non sono soltanto quest'ombra sulla terra
che insegue la morte,
legge le vocali del mio corpo
le parole che cercano la vita
nel fondo, venute da lontano, quelle che esplodono
nel sogno;
fa che ai tuoi occhi sia leggibile, sia nitido,
voglio indagare la mia notte stella per stella.
Togli alla pietra che sono
la sua oscurità,
la sua patina terrestre,
fronte a fronte voglio osservare il mio desiderio.
Eugenio Montejo
Posta un commento