…Dicono che c'è un tempo per seminare e uno più lungo per aspettare… io dico che c'era un tempo sognato che bisognava sognare.

...solo un sogno, un'emozione...una nuvola...solo un alito di vento che ti sfiora, solo l'eco dei tuoi passi nella sera...

venerdì 7 dicembre 2012

La lontananza

Questo aroma di te, sale? scende?
viene da te? da me? in che altro
mi dovrei trasformare? che altro
di me dovrei essere
per sapere, vedere i frammenti
di mondo che in silenzio unisci?
così bruci distanze?
mi restituisci al mio animale? così
mi dai grandezza, o corpo
che invadi con la tua assenza?
con il tuo sguardo che
non tornerà al tuo occhio, già febbre
senz’altro padrone che il cammino?
sei qui, è come dire, tutto è qui,
il vuoto e l’unione, e tu e la
disordinata solitudine
Juan Gelman
Posta un commento