…Dicono che c'è un tempo per seminare e uno più lungo per aspettare… io dico che c'era un tempo sognato che bisognava sognare.

...solo un sogno, un'emozione...una nuvola...solo un alito di vento che ti sfiora, solo l'eco dei tuoi passi nella sera...

lunedì 5 novembre 2012

Anni luce - Lucio Dalla

Anni luce tra di noi su deserti e mari libici
anni luce senza noi, lampi di guerra e piogge acide
non so adesso dove sei
chissà se mi sentirai
in questo spazio perso io mi batterò
contro le logiche dei mondi
tra meteoriti e boschi io ti cercherò
e non saremo mai più soli
non voglio tempo io ne ho
adesso tu aspettami
ci sono attimi nell'universo
che mi dimentico e mi perdo
ma in fondo io lo so che ti ritroverò
e non saremo più lontani perché
Io mi teletrasporterò da te
e non saremo mai più soli
io mi teletrasporterò da te
saremo due millimetri lontani
sì io mi teletrasporterò da te
fino a toccarci con le mani
io mi teletrasporterò da te
non ci saranno limiti di spazio
né di tempo tra di noi
Sto volando con le mani per viaggiare più veloce

nei corridoi interstellari di questo nostro sogno cosmico
per mille anni ancora sai
lo so che tu mi aspetterai
in fondo io lo so che ti ritroverò
nel mare grande dei tuoi sogni

Io mi teletrasporterò da te
e non saremo mai più soli
io mi teletrasporterò da te
saremo due millimetri vicini
sì mi teletrasporterò da te
fino a toccarti con le mani
io mi teletrasporterò da te
non ci saranno limiti di spazio
né di tempo tra di noi

Posta un commento