…Dicono che c'è un tempo per seminare e uno più lungo per aspettare… io dico che c'era un tempo sognato che bisognava sognare.

...solo un sogno, un'emozione...una nuvola...solo un alito di vento che ti sfiora, solo l'eco dei tuoi passi nella sera...

mercoledì 19 settembre 2012

Tu mi vorresti

Tu mi vorresti come uno dei tuoi gatti
castrati e paralleli:dormono in fila infatti
e fanno i gatti solo di nascosto
quando non li vedi.
Ma io non sarò mai castrata e parallela.
Magari me ne vado,
ma tutta di traverso e tutta intera.
Patrizia Cavalli
Posta un commento