…Dicono che c'è un tempo per seminare e uno più lungo per aspettare… io dico che c'era un tempo sognato che bisognava sognare.

...solo un sogno, un'emozione...una nuvola...solo un alito di vento che ti sfiora, solo l'eco dei tuoi passi nella sera...

domenica 9 settembre 2012

Ora sospesa

Le case dove ogni gesto
dice un’attesa
che non si compie mai.
Il fuoco acceso nel camino
per sciogliere la nube del respiro
e in ogni cuore l’alba
di domani – col sole.
Tu – verso sera – farfalla
con le ali chiuse
tra due steli paventi
la pioggia.
(30 maggio 1935)
Antonia Pozzi
Posta un commento