…Dicono che c'è un tempo per seminare e uno più lungo per aspettare… io dico che c'era un tempo sognato che bisognava sognare.

...solo un sogno, un'emozione...una nuvola...solo un alito di vento che ti sfiora, solo l'eco dei tuoi passi nella sera...

giovedì 13 settembre 2012

No, non è la luna

No, non è la luna, ma un quadrante luminoso
che brilla per me. Di cosa sono colpevole
se sento con le mani la latteità delle deboli stelle?
E mi infastidisce l'aterigia di Batjuško:
"Che ora è?" gli chiesero da più giù
E lui rispose ai curiosi: "è l'eternità."
Osip Mandel’štam - 1912
Posta un commento