…Dicono che c'è un tempo per seminare e uno più lungo per aspettare… io dico che c'era un tempo sognato che bisognava sognare.

...solo un sogno, un'emozione...una nuvola...solo un alito di vento che ti sfiora, solo l'eco dei tuoi passi nella sera...

domenica 29 luglio 2012

Io sono nelle parole

Io sono nelle parole
così languidamente
muto.
Sono maschere le mie sentenze.
E
racconto
a voi
tutti:
racconto
favole,
poiché
così mi è destinato,
ma non comprendo
per qual motivo;
poiché
da tempo ogni cosa è fuggita nel buio;
poiché
poco importa ch'io sappia o lo ignori;
poiché
mi attedio dovunque:
poiché
la favola
-smeraldina-
in cui
ogni cosa è diversa...
poiché
si ha
voglia di svaghi
a dismisura
poiché
la penosa
esistenza
ha per tutti
la stessa conclusione...
poiché
infine,
a che scopo questo inferno?
poiché
una sola è la fine
per tutti...
E
in
me
si leva una risata
sopra
il destino
di tutti
e
su
me stesso!
Andrej Belyj
Posta un commento