…Dicono che c'è un tempo per seminare e uno più lungo per aspettare… io dico che c'era un tempo sognato che bisognava sognare.

...solo un sogno, un'emozione...una nuvola...solo un alito di vento che ti sfiora, solo l'eco dei tuoi passi nella sera...

martedì 22 maggio 2012

E' inverno

E' inverno,
sono oscuri i covi
dove tu, mia primavera,
ti prepari. Ma io
sono certo di te
e ti aspetto. Sono timidi
e remoti, è vero,
però si riconoscono
i rintocchi
del tuo e mio
notturno orologio millenario.
Sono i primi
sotterranei
e submarini avvisi
di globale sommovimento,
mi arrivano al cuore,
mi martellano il petto.
Oh unisono
nell’accadere e nell’essere
non perderti, sii salvo, sempre.
Mario Luzi
Posta un commento