…Dicono che c'è un tempo per seminare e uno più lungo per aspettare… io dico che c'era un tempo sognato che bisognava sognare.

...solo un sogno, un'emozione...una nuvola...solo un alito di vento che ti sfiora, solo l'eco dei tuoi passi nella sera...

martedì 24 aprile 2012

E' così che leggo una Lettera - io -

E' così che leggo una Lettera - io -
Prima - chiudo a chiave la Porta -
Subito dopo - la spingo bene con le dita -
L'estasi dovrà essere sicura -
Quindi me ne allontano più che posso
Devo resistere se qualcuno bussa -
A quel punto prendo la Lettera
Piano ne apro il sigillo -
Poi - attenta - scruto la Parete -
E - attenta - il pavimento
Ne sono certa - potrebbe esserci un Topo
Non ancora esorcizzato -
Leggo attenta quanto grande io sia
Agli occhi di nessuno che Tu - conosca -
E sospiro perché mi manca il Paradiso -
Certo non il Paradiso che concede Dio -
Emily Dickinson (1862)
Posta un commento