…Dicono che c'è un tempo per seminare e uno più lungo per aspettare… io dico che c'era un tempo sognato che bisognava sognare.

...solo un sogno, un'emozione...una nuvola...solo un alito di vento che ti sfiora, solo l'eco dei tuoi passi nella sera...

giovedì 8 agosto 2013

No, tesoruccio, io non sono quella



No, tesoruccio, io non sono quella
che tu vuoi vedere in me.
Da molto tempo le mie labbra
non baciano, ma profetizzano.
Non pensare che nel delirio,
tormentata dall'estrema nostalgia,
io gridi a voce alta la disperazione:
questo è il mio mestiere.
Ma so insegnare
affinché l'inatteso accada,
come domare per sempre
colei che si è innamorata in un baleno.
Aspiri alla gloria? Allora chiedi
il mio consiglio: quella è una trappola
che non ha né gioia né luce.
Ebbene, ora torna a casa
e dimentica il nostro incontro,
perché del tuo peccato, mio caro,
rispondo io davanti a Dio.
(10 giugno 1915)
Anna Andreevna Achmatova
Posta un commento