…Dicono che c'è un tempo per seminare e uno più lungo per aspettare… io dico che c'era un tempo sognato che bisognava sognare.

...solo un sogno, un'emozione...una nuvola...solo un alito di vento che ti sfiora, solo l'eco dei tuoi passi nella sera...

lunedì 16 luglio 2012

Qui le più fragili mie foglie

Qui le più fragili mie foglie, eppure quelle che dureranno più a lungo,
qui velo e celo i miei pensieri che non mi piace rivelare,
eppure essi mi rivelano più di ogni altra mia poesia.
Walt Whitman
Posta un commento